Scopriamo gli artisti di #MiCantino10 | The Green River

La storia di questa longeva formazione prende il via circa vent’anni fa, e come spesso accade in questi casi, è una storia di amicizia e di condivisione di interessi e passioni.
Il cemento che li unisce è la smodata passione per il blues.
Su questo terreno comune germoglia l'idea di reinterpretare i classici del Rock-Blues anglo-americano che ha caratterizzato la storia del blues negli anni '70. Iniziano a riproporre i brani più celebri di artisti del calibro di Rory Gallagher, Steve Ray Vaughan, ZZ Top, Alvin Lee and The Ten Years After, senza dubbio i maggiori artefici di questa ondata di rinnovamento della musica blues. Musica vitale, energica, talvolta anche impegnata sui temi sociali più spinosi, e comunque mai scontata e fortemente innovativa.
Al primo nucleo della formazione, costituito da Donato De Palma (chitarra) , Giancarlo Livrieri (batteria) e Gianni Rosito (voce), si sono aggiunti,nel tempo, diversi musicisti, che hanno arricchito il suono e l'esperienza di questa band.
Nel 2013 hanno partecipato alla rassegna "Blues In Town" di Policoro, e l'anno scorso hanno suonato al prestigioso "Avezzano Blues Festival", e al "South Italy Blues Connection" di Matera. Quest’anno saranno loro ad aprire il "Bitonto Blues Festival".
L’energia che sprigionano sul palco, e le raffinate scelte musicali, sono ancora oggi i punti di forza di questa band pugliese.
Ci sarà da divertirsi.

 

CHI SONO

Gianni Rosito - voce 
Donato De Palma - chitarra 
Dino Gazzillo - chitarra 
Antonio Attimonelli - basso 
Giancarlo Livrieri - batteria

seguili sui social

HTML.it 

thanks to mi-cantino.blogspot.it

Scrivi commento

Commenti: 0