Essere viventi

La natura è l'unica cosa che è così come l'abbiamo immaginata nei sogni. L'unico sforzo che dobbiamo fare è quello di saperne cogliere i particolari, viverne i mutamenti. A volte ci dimentichiamo di farne parte e ci chiediamo il perché le persone cambino... Come un albero perde la sua chioma, così la persona i suoi capelli, la sua pelle...muta il suo carattere.È un processo lento nel tempo: si distrugge per rinnovarsi. Non percepire e non valorizzare questi momenti è come non saper cogliere la bellezza e i colori di un essere vivente, più fragile e vulnerabile, ognuno a suo modo. Pretendiamo di avere gli stessi colori e d vedere gli stessi colori ma in realtà, non sappiamo cogliere il cambiamento. Ci meravigliamo di cose nuove ma le viviamo passivamente e disprezziamo nuove abitudini dimenticandoci di essere viventi, una immensa giostra di metamorfosi.


Condividi




Scrivi commento

Commenti: 0